Crea sito

Digitalizzazione e ricamo a macchina

Una delle mie passioni è la digitalizzazione e  il ricamo a macchina. Per la realizzazione di questi ricami uso il mio programma di digitalizzazione, il Pe-Design. Ovviamente non potrei svilupparli senza la mia Briatrice, la macchina da cucire-ricamatrice che mi tiene compagnia da qualche anno e con la quale ho realizzato non poche cose.

E’ sempre emozionante e divertente vedere come un’immagine si trasforma sotto le tue mani con dei clic del mouse. Certo, poi c’è tutto il resto, si deve provare il ricamo e correggerlo e ad ogni correzione una nuova prova, finché non sei soddisfatta del risultato e allora puoi finalmente procedere sull’oggetto di destinazione.

Da qui ha inizio la seconda parte di ogni storia ricamata a macchina, non basta mettere sotto l’ago e partire, bisogna scegliere il supporto giusto per ogni tessuto, allineare nel telaio, scegliere la direzione del ricamo (mai distrarsi!), i fili, l’ago adatto per i fili e per il tessuto, impostare la macchina e poi, quando è tutto pronto, finalmente si parte.

In questi giorni  un’amica mi ha chiesto di realizzare un ricamo a macchina su un bell’accappatoio bianco. Mi ha fornito l’immagine con il logo del ricamo che voleva realizzato e da questo disegno, con il mio Pe-design l’ho digitalizzato e infine ricamato sull’accappatoio.

il logo...

il logo…

...e il ricamo.

…e il ricamo.

Io mi ritengo soddisfatta, che ne dite?